venerdì 1 febbraio 2013

Riccio in lana cardata

Materiale occorrente:
fil di ferro























13 commenti:

  1. E' BELLISSIMOOOO! Mamma che tenero.. è perfetto! Con quel fagottino è un amore.. Un abbraccio! :D

    RispondiElimina
  2. Che meraviglia, dolcissimo.
    Dalle tue foto sembra facile realizzarlo ma non penso lo sia per me. Ho comprato tutto l'occorrente tempo fa perchè mi attirava quello che ci si poteva creare, poi tra il dire e il fare...ho avuto problemi anche con un semplice fiore. Vorrei riprovare, fai venire la voglia.
    A presto.

    RispondiElimina
  3. Bravissima è bellissimo e tenero mi piace proprio. Un caro saluto Gio.

    RispondiElimina
  4. Davvero stupendo! I tuoi bambini sono proprio fortunati!

    RispondiElimina
  5. Che espressione piena di volgia di avventura ha il tuo riccio. Stupendo, Ely

    RispondiElimina
  6. Che bello il tuo blog, ti seguirò volentieri e anche se io e la manualità siamo su due pianeti diversi...magari tu mi sarai d'aiuto ;)
    GRazie per esserti unita ai miei lettori!

    RispondiElimina
  7. Non ho potuto fare a meno di sorridere guardandolo! è meraviglioso!

    RispondiElimina
  8. E' stupendo e dolcissimo, non ho mai provato la lavorazione con lana cartada, ma vedendo queste meraviglie, mi vien voglia di provare.
    A presto
    Emi

    RispondiElimina
  9. ISCRITTA SUBITO!!!...sono FELICISSSSSSSSSSSSIMA d'averti consciuto...ti SEGUIRO' con MOLTISSIMO interesse. Bellissimo il progetto! GRAZIE!!! NI
    p.s. già detto che sono felicissima? ;) Buon w.e.

    RispondiElimina
  10. È dolcissimo! Complimenti per la bravura!

    RispondiElimina
  11. ma che simpatico!!!
    Sei molto brava, i miei complimenti!! Quando vuoi passa da me che ti aspetta un premio!!! :)
    Milly

    RispondiElimina

Ciao grazie della visita! A presto

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...