venerdì 28 settembre 2012

Folletti in pannolenci

..... e dopo gli Gnomi ecco i cugini Folletti!!!!
Folletto in pannolenci

Trucco per halloween

Se non sapete come truccare i vostri bambini per la Festa di Halloween eccovi qualche idea!
Per tutte le streghette:

Ghirlande di bamboline di carta

Ricordate le ghirlande di carta con le bamboline che si tengono per mano? Quando ero piccola mi divertivano tantissimo, ne ho trovate alcune che mi hanno fatto tornare la voglia di giocare!!!
BAMBINE

giovedì 27 settembre 2012

Gnomi, Fate e casette in pannolenci

A grande richiesta eccovi una raccolta di Gnomi in pannolenci!!!

Porta carica cellulare Tutorial

Stanca di telefoni in ricarica appoggiati ovunque soprattutto in terra, oggi ho provato a capire se da una bottiglia di plastica potevo ricavare un Porta carica cellulare, eccovi il risultato e le spiegazioni

Ho usato una bottiglia del latte ma va bene qualsiasi bottiglia di plastica meglio se di una plastica consistente


venerdì 21 settembre 2012

Regalo Bottega Fate

In occasione della Festa d'Autunno del Piccolo Popolo a GIOCABOSCO, la Bottega delle Fate fa un regalino a tutti i suoi clienti, per ogni ordine arrivato dal 21/09 alle 24:00 del 23/09, in omaggio 20 fiori di pannolenci di diametro 3-5 cm colori assortiti

mercoledì 19 settembre 2012

Lana infeltrita ad acqua

Ho acquistato un Ebook Creating Felt Artwork nel quale un'artista inglese spiega come realizzare questi capolavori in  Lana cardata infeltrita ad acqua e poi rifinita con la macchina da cucire. 
Cosa ne pensate? 
Nel momento in cui ho visto questa foto di inizio (perché nonostante sembri già un capolavoro è solo il principio dell'opera) ho pensato devo provarci... e così con un clik ho acquistato le spiegazioni.
Su sito di Rosiepink trovate anche dei Tutorial gratuiti.
Se cercate la Lana cardata la trovate alla Bottega delle fate.

Bozza di lavoro con lana cardata e pannolenci

lunedì 17 settembre 2012

Ispirazioni in pannolenci

Il Pannolenci è un materiale fantastico perché ha le migliori caratteristiche della stoffa, cioè è morbido, può essere imbottito, cucito ma non sfila, è semplice da tagliare e si può anche incollare. Per questo motivo è utilizzato per aggiungere inserti su qualsiasi materiale e oggetto, borse, magliette, guanti, jeans, legno, per rivestire qualsiasi cosa, quaderni, agende, portacellulari.

Ecco per voi qualche ispirazione carina con il link alle loro ideatrici!
cuore in pannolenci

mercoledì 12 settembre 2012

Festa Notturna halloween per bambini


Festa di Halloween a Giocabosco
31 OTTOBRE orario: dalle 19 alle 23
Età:  4 - 10 anni (presenza e partecipazione 

caccia obbligatoria di un adulto ogni  bambino, 

max 2 bambini x adulto)
Programma Evento: 
- apertura ore 19:00
- trucco spaventoso 
- inizio caccia alle Nere Paure ore 20:00
- mangiamo schifezze intorno al fuoco

costo:  € 10 a bambino, € 5 adulti

339/5631539 info@giocabosco.it

Giocabosco via del Colle 21 – Gavardo (BS)

www.giocabosco.it

Idee e Lavoretti per la Festa di Halloween li trovi qui

Creazioni Natale

Ecco per tutte le maestre/i mamme/papà in cerca di idee per i lavoretti di Natale, 25 suggerimenti per realizzare addobbi natalizi, biglietti di auguri, calendari dell'avvento e presepi!!!
Buon lavoro
Personaggi natalizi in cartoncino e pannolenci

martedì 11 settembre 2012

Festa riciclona a Magicavalle



FESTA RICICLONA DI FINE ESTATE
PROGRAMMA:

Il Mago Felicione chiede aiuto a tutti i bambini per sostenerlo nel difficile compito di sconfiggere lo Stregone inquinatore. I bambini giunti nella valle, guidati dal Mago Felicione e dalla Strega Pasticciona, andranno, travestiti da maghetti, alla ricerca dello Stregone Inquinatore. Durante il percorso tra la valle e il bosco, vedranno tutti i danni provocati alla natura dallo Stregone e attraverso la conoscienza degli elementi, terra, aria, fuoco ed acqua che sono essenziali alla vita dell’uomo, impareranno a rispettare la natura. Il Mago e la Strega spiegheranno ai piccoli ospiti che attraverso l’unione di tutti, adulti e bambini, con un po’ di magia è possibile avere la meglio sui comportamenti sbagliati nei riguardi della natura ed è fattibile porvi rimedio e continuare a proteggerla. Avranno altresì modo di vedere e di cimentarsi in piccoli lavori di riciclaggio e constatare che con la fantasia e un po’ di magia, si può ridare vita a certi materiali facendoli diventare giochi e oggetti divertenti o utili.
I bambini potranno inoltre fare la conoscenza degli animali che accompagnano il Mago e la Strega nelle loro avventure (asini, pony, capre, pecore, galline ecc).
Prenotazione obbligatoria al 339/5631539 o per mail magicavalle@libero.it
Ore 10:00  - 10:30  Arrivo
                                 Accoglienza – sosta merenda e bagni
                                 Travestimento dei bambini da Maghetti
                                 Percorso tra la Valle e il Bosco
Ore 12:30    Pranzo al sacco in area attrezzata
Ore 13:30    Gioco libero in zona attrezzata e recintata
Ore 14:30    Laboratori di riciclaggio
Ore 16:00  Conclusione attività

mercoledì 5 settembre 2012

Lavoretti con i sassi

Con la fantasia si può tutto!! 
I bambini sono capaci di "riconoscere" una rana, un uccello, una macchinina e qualsiasi altra cosa nei sassi che trovano per terra! 
E così, una passeggiata nel bosco o in riva al fiume, si può trasformare in un'attività di raccolta di belle pietre da conservare per il primo pomeriggio di noia d'autunno.
Ecco qualche idea di come si possono dipingere.
Per dipingere i sassi sono da preferire i colori acrilici, ma in mancanza di questi si possono usare anche tempre e acquerelli.




Noi adulti con meno fantasia dei bambini, possiamo provare a fare un disegno tipo Mandala che ci rilassi




E una volta asciutti con i nostri sassi dipinti possiamo anche giocarci!!

.......o fare i compiti!

......... giocare ai pasticceri

.......giocare al fruttivendolo

Con i sassi ci si può divertire anche decorandoli con i trasferelli o i tatuaggi, successo assicurato!






Idee creative per Halloween

Halloween!! 
Non manca molto, anche se non è una Festa della nostra tradizione, ormai per i nostri figli è un'appuntamento che aspettano più del carnevale, quindi tanto vale cominciare a preparare insieme a loro costumi, travestimenti, addobbi!! Ecco tutte le idee che ho trovato nel web per un halloween di grande divertimento!!

Casa stregata di cartone, perché no? Una casetta da strghette è un gioco divertente da realizzare e che sfrutterete fino alla primavera con i vostri bambini!

martedì 4 settembre 2012

Lavoretti facilissimi con Gomma Crepla

Con la Gomma Crepla si possono fare tanti lavoretti divertenti con i bambini della Scuola dell'Infanzia, ecco qualche esempio semplice semplice. Ai bambini la Gomma Crepla piace perché è morbida, facile da ritagliare e non si strappa facilmente come la carta. Avendo uno spessore di 2 mm è abbastanza rigida per essere maneggiata dai bambini ma comunque leggerissima. Un'altra caratteristica apprezzata dai più piccoli sono i colori molto intensi e la possibilità di colorarla con i pennarelli e incollarla con colla stil o liquida.
Tartaruga: il corpo è un sasso dipinto, le zampe e la testa sono in gomma crepla

Punti ricamo su pannolenci

Per valorizzare e rifinire le nostre piccole creazioni in feltro e pannolenci dobbiamo conoscere i punti di rifinitura principali, non so i nomi esatti di tutti i punti che ho trovato, ma i disegni sono molto esplicativi!!
_____________________________________________________________________
PUNTO FESTONE
_____________________________________________________________________

domenica 2 settembre 2012

Sacco Nanna Tutorial

Comincia a fare freschino la notte, il mio piccolo brontola nel sonno perché si scopre, è ora del Sacco Nanna!!!!!! Sul web se ne trovano di tutti i tipi in vendita, ma noi che amiamo risparmiare, riciclare e il "fai da te" dobbiamo metterci all'opera!!! Ho trovato un semplice tutorial (anche io non ne son molto di cucito) con tre cartamodelli in base alla misura 6-12-18 mesi, basta solo inserire la vostra mail e vi mandano la pass per scaricare il cartamodello in PDF, per il materiale non c'è bisogno di fare acquisti, basta una copertina che non usate, o una trapuntino o un pezzo di pile. Il sacco nanna giapponese è un sacco nanna molto facile da realizzare, è formato da 3 pezzi (due davanti e uno dietro). Non ha cerniere, nè bottoncini, le due parti davanti vanno sovrapposte e legate con un cordoncino laterale. Il cartamodello lo trovate qui in questo sito francese, qui trovate invece il sacco nanna realizzato da Viola seguendo il Tutorial francese.
Cosa aspettate?? Appena pronto vi mostro il mio! Buon lavoro
Se questo progetto risulta troppo difficile per voi, ecco su questo blog il progetto di un'altro sacco nanna in pile ancora più semplice!


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...