martedì 27 marzo 2012

Lavoretti per la Festa della Mamma 1

Alle mamme si sa, scappa la lacrimuccia quando vedono tanto impegno da parte dei loro amati figlioli, quindi ho cercato dei lavoretti per colpire al cuore!!
Tutorial Biglietto con fiori 

Alle mamma i fiori piacciono sempre.... anche se di carta ecco il Tutorial Fiori di carta

Tutorial Fiori di carta

I bigliettini d'amore fanno sempre piacere, ancora di più se "impacchettati" con un'idea originale, eccovi quindi il Tutorial Bottiglia con messaggio.
Altri lavoretti con vasetti di vetro li trovi qui: Giocabosco: creare con Gnomi e Fate: lavoretti di riciclo con vasetti di vetro

lunedì 26 marzo 2012

Novità a Giocabosco

Da domani Giocaboso sarà nuovamente aperto: che emozione per le Fate e gli Gnomi!!!!
Casetta degli Gnomi sulla quercia

Il bucato degli Gnomi

Nuovo trattore di legno nell'area giochi

Nuova macchinino di legno nell'area giochi

Casetta di legno per i bambini e casetta degli uccellini (in alto!)

Nuovo Labirinto delle Fate nell'area giochi

giovedì 22 marzo 2012

Pasquetta per famiglie

Sul sito www.giocabosco.it trovi il calendario degli eventi










9 Aprile -  PASQUETTA 2012 PROGRAMMA
Le Fate e gli Gnomi del Giocabosco invitano tutti i bambini anche i più piccini, nonni, mamme, papà e cugini alla Festa di Pasquetta. Vi aspettiamo nel Bosco dalle 10:30 di mattina. Come sempre saremo tanti, Fate pony, amici ed aiutanti, il Bosco però si deve rispettare, se volete portatevi da mangiare, a noi serve solo tanta voglia di giocare!!!!
L’inizio dei laboratori per i bambini dai 3 a 8 anni è previsto per le ore  10:30. 
Nel bosco sono presenti le affascinanti abitazioni degli Gnomi sugli alberi, che destano molta curiosità ed interesse nei bambini che ad ogni avvistamento rafforzano la convinzione di essere in un bosco magico. In un’area del querceto vivono i Pony, i conigli, le galline e le colombe delle Fate che i bambini potranno osservare durante la giornata. La maggior parte dei conigli, galline e colombe sono liberi ma non pericolosi per i bambini. Chi desiderasse portare un cane dovrà obbligatoriamente tenerlo legato per non spaventare bambini e animali (e raccogliere i suoi bisognini!!!) E’ vietato l’uso del pallone.

     Il pranzo è previsto per le 12:00-12:30, al sacco, portato dai visitatori e consumato nell’area pic-nic attrezzata con tavoli, panche, fuoco (il fuoco è a disposizione gratuitamente con legna, griglie e tutto il necessario x cucinare alla brace).

E’ possibile usufruire di una macchinetta automatica per le bevande fresche e calde e acquistare qualche ricordo alla Bottega delle Fate. Esiste anche un’area pic-nic coperta ma non chiusa e scaldata. Durante la giornata i bambini sono liberi di giocare nella zona destinata al gioco, attrezzata con giochi originali: labirinto, casette di legno, casetta sull’albero, macchinine e trattori di legno e con i più classici giochi: scivolo, altalene, tunnel, corde per arrampicarsi ecc. Mentre i bambini giocano le Fate propongono per chi lo desidera il truccagnomi (nel pomeriggio), il disegno e i laboratori manuali. 
Sono presenti servizi igienici e fontana con acqua potabile. E’ possibile inoltre fare un breve cavalcata sui pony accompagnati da personale qualificato e ricevere l’attestato Patente degli Gnomi  al costo supplementare di 3 (orario dalle 11-12 e 13-16).
In questa giornata non è previsto il percorso con le Fate nel bosco e il travestimento dei bambini, queste attività si svolgono ogni domenica su prenotazione.
     La chiusura del Giocabosco eccezionalmente per il giorno di Pasquetta è prevista per le 17:00.
Il costo d’ingresso è di 7 a persona, gratis i portatori di handicap e i bambini con meno di 2 anni. Il prezzo comprende l’ingresso e l’uso rispettoso degli spazi,  la partecipazione a tutte le attività,  il truccagnomi e i laboratori manuali. 
Il Giocabosco si trova a Gavardo (BS) alla fine di via del Colle. I posti auto vicino al Giocabosco sono pochi quindi è meglio sostare ai piedi di via del Colle. 
In caso di pioggia le attività verranno annullate.
E’ importante che i bambini non sappiano delle attività che si svolgeranno durante la giornata in modo che tutto sia una sorpresa! Per ulteriori informazioni visitare il sito www.giocabosco.it oppure telefonare al 339/5631539.



venerdì 16 marzo 2012

Apertura per le famiglie

Tutte le informazioni e il modulo di prenotazione per le giornate delle famiglie a Giocabosco le trovi sul sito www.giocabosco.it  

Giocabosco è aperto su prenotazione in alcune giornate, sul sito trovate il calendario.

PROGRAMMA della VISITA a Giocabosco per le famiglie
Il Giocabosco è un Parco didattico adatto ad ospitare gite scolastiche di bambini della scuola d’Infanzia e prime due classi della scuola elementare e gite di famiglie in giornate organizzate appositamente per loro.
L’arrivo dovrebbe avvenire per le 10:00 massimo 10:30. L’ambientazione della storia racconta la vita degli Gnomi per introdurre i bambini al concetto dell’educazione ambientale. All’arrivo viene letto, dalle Fate del Bosco, il messaggio inviato dagli Gnomi, i quali, hanno richiesto l’aiuto dei bambini per sostenerli e succedergli nel mestiere di “Guardiani del Bosco”. I piccoli ospiti vengono travestiti da Gnomi con il tipico cappellino rosso in testa e con una casacca blu e poi partono per la visita nel bosco . Durante il percorso, i bambini saranno coinvolti in “prove-gioco” basate sull’olfatto (riconoscere piante dall’odore), sul tatto (individuare i frutti del bosco: noci, ghiande ecc. dalla loro forma), sull’udito (distinguere i rumori del bosco), sulla vista (trovare degli oggetti mimetizzati nel bosco). Attraverso gli odori, le forme, i rumori, e i colori del bosco, viene insegnato ai piccoli ospiti l’atteggiamento giusto per difendere insieme agli Gnomi e agli animali la natura. Nel bosco sono presenti le affascinanti abitazioni degli Gnomi sugli alberi, che destano molta curiosità ed interesse nei bambini che ad ogni avvistamento rafforzano la convinzione di essere in un bosco magico. In un’area del querceto vivono i Pony, i conigli, le galline e le colombe delle Fate che i bambini potranno osservare durante la giornata. . La maggior parte dei conigli, galline e colombe sono liberi ma non pericolosi per i bambini. Chi desiderasse portare un cane dovrà obbligatoriamente tenerlo legato per non spaventare bambini e animali (e raccogliere i suoi bisognini!!!) E’ vietato l’uso del pallone. Il pranzo è previsto per le 12:00, al sacco, portato dai visitatori e consumato nell’area pic-nic attrezzata con tavoli, panche, fuoco (il fuoco è a disposizione gratuitamente con legna, griglie e tutto il necessario x cucinare alla brace).
E’ possibile usufruire di una macchinetta automatica per le bevande fresche e calde e acquistare qualche ricordo alla Bottega delle Fate. Esiste anche un’area pic-nic coperta ma non chiusa e scaldata. Dopo pranzo è programmata un’ora di attività libera nella zona destinata al gioco, attrezzata con giochi originali: labirinto, casette di legno, macchinino e trattori di legno, corde per arrampicarsi, scivolo, altalene, tunnel, ecc, il truccagnomi, il disegno e i laboratori manuali. E’ possibile fare un breve cavalcata sui pony accompagnati da personale qualificato e ricevere l’attesta Patente degli Gnomi  al costo supplementare di 3 prenotandolo la mattina stessa.
Alla fine della giornata, prima della partenza, i bambini riceveranno dagli Gnomi un riconoscimento per essere diventati “Guardiani del Bosco”.Nel caso i genitori accompagnino i bambini alla visita, non è previsto per loro intrattenimento, ma possono seguire i figli durante la storia o sostare nell’area pic-nic accanto alla Bottega delle fate dove troveranno a disposizione, giornali, carte ecc, al pomeriggio invece se i genitori lo desiderano, possono essere coinvolti nel truccabimbi e nei laboratori manuali. La partenza dal Giocabosco deve avvenire entro le 16:00. Il costo è di 12  a bambino5 per i genitori, gratis i portatori di handicap. Il prezzo comprende l’ingresso e l’uso degli spazi,  l’intervento delle Fate per tutta la durata della giornata, il truccagnomi e i laboratori del pomeriggio. 
Il Giocabosco si trova a Gavardo (BS).
E’ importante che i bambini non sappiano delle attività che si svolgeranno durante la giornata in modo che tutto sia una sorpresa! Per ulteriori informazioni visitare il sito www.giocabosco.it oppure telefonare al 339/5631539.

mercoledì 7 marzo 2012

Animali con le calze

Cosa fare con quei calzini che ci hanno regalato ma proprio non ci piacciono? E con le calze dei bambini messe pochissimo ma che già non vanno più bene? E con quelle belle calze nuove che si sono bucate? Ecco una bella idea per un lavoretto da fare con i bambini: trasformare calze in animali!!
Ecco come fare un serpente con  una calza

sabato 3 marzo 2012

Lavoretti di Primavera da fare con i bambini

Eccovi nuovi lavoretti da fare con i bambini 
(idee trovate nel web)


Tutorial casa degli uccellini (x il fondo della gabbietta si può anche usare il fondo di una bottiglia, ai bambini piace moltissimo!!)

Idee di primavera in soffa e non

Il profumo della primavera mi fa venir voglia di creare con stoffe e feltro dai colori vivaci, queste sono le idee più carine che ho trovato nel web, spero che qualcuna di voi ne sia ispirata!!! Buon lavoro!!


giovedì 1 marzo 2012

Festa della donna 1

Cercando qua e là nel web qualcosa di carino da regalare alle amiche per la festa della donna, guardate che cose meravigliose ho scovato!!!
Spille originali in feltro

Tutorial fiori di stoffa
Spille originali in feltro

Girandole di feltro

Girandole di feltro

Copriteiera in panno

Scatola rivestita con strisce di panno

Organizer originalissimo

Tazze cappuccino in pannolenci
Vaso con fiori in feltro modellabile
Quadro in panno

Tutorial spilla rose......facilissimo

Altre idee regalo le trovi qui.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...